Vola Stereotest (Fly)

245,00 Iva esclusa

Questo test di mosca stereo presenta tre livelli per testare i bambini piccoli. In ogni riga, uno dei cinque animali appare davanti agli altri. Aiuterà i bambini se indicando gli animali della fila da testare chiederai: “Uno di questi animali sembra avvicinarsi di più a te rispetto agli altri?”

Il test verrà consegnato comprensivo di occhiali e manuale in inglese.

Esaurito

Questo test di mosca stereo presenta tre livelli per testare i bambini piccoli. In ogni riga, uno dei cinque animali appare davanti agli altri. Aiuterà i bambini se indicando gli animali della fila da testare chiederai: “Uno di questi animali sembra avvicinarsi di più a te rispetto agli altri?”

Il test verrà consegnato comprensivo di occhiali e manuale in inglese.

Vola stereotest (Fly)

Lo Stereo Fly Test fornisce un controllo facilmente gestibile della percezione stereoscopica della profondità a qualsiasi livello di età. Il suo scopo è misurare la precisione con cui i due occhi riescono a distinguere le differenze nelle distanze degli oggetti dall’osservatore. Altri determinanti della profondità come dimensioni, sovrapposizione, prospettiva, ecc. devono essere esclusi per dimostrare l’integrità del meccanismo di fusione. Vectogram® di Stereo Optical è un mezzo ideale per questo test. Senza introdurre strumenti, lenti o prismi, le immagini per l’occhio destro e l’occhio sinistro possono essere sovrapposte e le disparità stereoscopiche possono essere introdotte in passaggi graduali.

Test inclusi test stereo di volo

Qui vengono presentati tre test da utilizzare in circostanze diverse:

  • La mosca domestica stabilisce la presenza di stereopsi grossolane, particolarmente utile per i bambini piccoli che potrebbero avere difficoltà a comprendere le istruzioni.
  • I modelli Circle forniscono una sequenza finemente graduata per test critici.
  • La serie di animali, da cui viene selezionato quello più avanzato, facilita la sperimentazione dei bambini più piccoli.

Istruzioni Vola stereotest

Per la somministrazione, tenere l’immagine dritta davanti al paziente per mantenere il corretto asse di polarizzazione. Fornisci una buona luce, ma evita i riflessi sulle superfici lucide. Sebbene i test valutati siano standardizzati per sedici pollici, piccole variazioni nella distanza avranno poco effetto sul punteggio. I visori polarizzati devono essere sempre indossati sopra gli occhiali, se utilizzati. Per chi indossa la bifocale, posizionare correttamente il test per la visione da vicino.